Tecnologia – Recensione – Timer digitale da cucina HOMMINI HM05

Ricordo che la recensione di questo oggetto è spontanea, esprimendo un mio parere personale, e che non ho ricevuto alcun compenso o l’oggetto gratuitamente!

Quando si cucina, è inutile negarlo, è comodissimo fare ricorso ad un timer per impostare tempi di cottura precisi delle pietanze. Ero alla ricerca di un timer pratico, comodo e che quando suona si senta bene. Ne ho provati diversi ma questo HOMMINI HM05 mi ha colpito particolarmente.
Si è vero che oramai si può usare la funzione timer integrata nei nostri smartphone ma sinceramente preferisco, quando cucino, un timer ben visibile anche da una relativa distanza e non ogni volta dover sbloccare lo smartphone ponendomi davanti ad esso, lo trovo poco pratico e tale funzione del cellulare la utilizzo solo quando non ho alternative.

La confezione è super minimal, viene fornito il timer senza batterie in dotazione (richiede 3 AAA), un manualetto in multi lingua tra cui l’italiano, e due gommini biadesivi della 3M di ricambio.

La levetta a destra permette di regolare il volume su tre livelli sonori.

 

Il timer è magnetico per cui facilmente applicabile in zone ferrose come frigoriferi, forni ecc..
Il timer può essere impostata come conto alla rovescia o come cronometro. La regolazione avviene ruotando la corona attorno al timer, quindi molto pratica ed intuitiva.

Il display è ben visibile e grande a sufficienza per essere letto anche ad una certa distanza, ho misurato un diametro di ben 7,5cm e una profondità della corona di 2cm. Dopo qualche secondo di funzionamento va nella modalità risparmio energia e la luminosità del display si abbassa automaticamente ma comunque si riesce a vedere anche in stanze ben illuminate, in modalità risparmio il display non si spegne mai del tutto. Mentre dopo qualche secondo di inutilizzo, quando ha finito il conteggio, il timer si spegne da solo, per riattivarlo basterà girare la corona o premere il bottone centrale.

Display al massimo della luminosità.

Display in modalità risparmio energia, la luminosità è inferiore. Il cerchio in basso è l’unico bottone presente.

Il funzionamento è semplicissimo ed intuitivo.

Pigiando il bottone centrale (è un bottone fisico e non touch) si accende il display e si parte da 0, se è stato azzerato, altrimenti ripropone il valore dell’ultimo timer impostato. Per azzerare il conteggio basta premere qualche secondo il bottone. Ruotando la corona a destra si aumenta il tempo del timer, ruotando la corona a sinistra si diminuisce. Una volta impostato il valore desiderato basterà premere il bottone centrale per far partire il conto alla rovescia. Al termine del conteggio, quando il timer arriverà a 0 verrà emesso un allarme sonoro ben riconoscibile. Ruotando lentamente la corona si cambieranno i secondi, ruotando velocemente i minuti.
Se il conteggio è impostato a 0 e non diamo alcun valore, pigiando il bottone partirà il cronometro.
Il magnete è forte a sufficienza per far si che quando si ruota la corona non gira tutto il timer, sarebbe fastidioso.
Se si desidera mettere in pausa il timer basta pigiare una volta il bottone centrale, ripigliando partirà nuovamente, pigiandolo a lungo si azzererà.
In conclusione  lo trovo comodo e pratico per le mie esigenze e mi evita di ricorrere allo smartphone o al timer di Alexa (assistente vocale che ho a casa) che per quanto comodo, perché impostabile a voce, ogni volta dovrei chiedere sempre a voce a che punto si trova il conteggio e se devo sincronizzare diversi eventi con un timer il fatto di non poter vedere il conteggio lo trovo scomodo per cui preferisco i buoni vecchi timer tradizionali per quanto sia amante della tecnologia.

Quindi non posso che consigliare questo prodotto, l’ho preso in offerta a poco più di 10€. 👍

Se ti è piaciuto l'articolo e apprezzi il mio lavoro potresti aiutarmi con una piccola donazione, tramite PayPal, offrendomi un cappuccino.
Grazie di cuore!
Dona